Resoconto Riunione ATA – 11 giugno 2018 – Gazzaniga

12 Giugno 2018


Campagna abbonamenti Atalanta stagione 2018-19

La campagna abbonamenti dovrebbe avere inizio a partire dalla prima settimana del mese di luglio.

Il periodo di prelazione per gli abbonati alla stagione 2017-18 dovrebbe avere durata di 3 settimane.

I prezzi, quantomeno per i settori “popolari” dovrebbero in linea di massima rimanere sostanzialmente invariati rispetto alla stagione precedente.

Atalanta non ha ancora deciso come operare per quanto riguarda le eventuali prelazioni per le partite di Uefa Europa League, in considerazione del fatto che si attendono le decisioni dell’Uefa sulla situazione del Milan.

Nel caso venisse confermata la partecipazione alla fase eliminatoria, essendo i match delle singole partite, è presumibile che non ci sarà nessun mini abbonamento e che la società decida di procedere con la vendita del biglietto della singola partita di volta in volta.

Nel caso venisse confermata la partecipazione con accesso diretto alla fase a gironi, è presumibile che Atalanta decida di proporre un mini abbonamento per le partite casalinghe come avvenuto nella scorsa stagione.

 

Progetto oratori & scuole – giovedì 14 giugno la data zero

La nostra associazione, in collaborazione con l’associazione Passione di Yara, con la Curva Nord dell’Atalanta e con i Forever Atalanta, ha deciso di organizzare una serie di incontri per favorire la diffusione del pensiero tra le giovani generazioni nel credere alla possibilità di realizzare i propri sogni, ad approcciare la vita accettando la fatica ed il sacrificio, mettendoci impegno e passione nelle cose che si fanno.

Le tematiche della cultura e della trasmissione dei valori alla popolazione giovanile investono una sfera della vita sociale che dovrebbe riguardare l’intera cittadinanza adulta. I ragazzi in fascia pre-adolescenziale ed adolescenziale spesso sono annoiati, rassegnati ad una vita ben descritta nel libro di Michele Serra “Gli sdraiati”.

È nell’età adolescenziale che i ragazzi formano sé stessi dal punto di vista della capacità di analizzare e valorizzare opportunamente ciascuna cosa facente parte della loro vita, tracciando quello che sarà poi il loro imprinting di persone adulte.

Il presente progetto intende utilizzare lo sfondo culturale del movimento dei tifosi di calcio come occasione di riflessione e crescita, ponendo al centro dell’attenzione degli studenti tematiche che riguardano la passione per lo sport favorendo un approccio di cittadinanza attiva.

Il progetto si pone tra gli obiettivi principali il favorire attraverso la condivisione di un film un’occasione di consolidamento della presa di coscienza di cosa significhi essere appassionati di una determina cosa e come questo possa dare un senso di pienezza alla propria esistenza.

Un ulteriore obiettivo è quello di fornire occasioni di riflessione in merito allo specifico tema della passione per una squadra di calcio, dell’esperienza di aggregazione e solidarietà, della creazione di una comunità di persone tutte dedite alla stessa passione. Traslare l’esperienza descritta nelle attività svolte dal mondo dell’associazionismo nelle sue più variegate componenti e realtà associative, focalizzando l’attenzione sul connubio che si è creato tra tifoseria di calcio e associazione Passione di Yara, dando tangibile dimostrazione di cosa operativamente è stato fatto.

Ultimo obiettivo, ma non per questo meno importante degli altri, sarà il fornire elementi conoscitivi in merito al movimento dei tifosi di calcio ed in merito all’associazione Passione di Yara.

Ci si indirizzerà su oratori e scuole, preferibilmente andando a toccare studenti di terza media e delle scuole superiori. Il percorso verrà condiviso con i docenti di riferimento delle singole scuole e con i Parroci degli oratori coinvolti i quali presenzieranno agli incontri con gli studenti e con i ragazzi.

In ogni incontro, della durata totale di circa 2 ore e 30 minuti, verrà proposta la visione del film “Febbre a 90” al termine del quale seguirà un momento di confronto tra pubblico in sala ed associazioni organizzatrici dell’evento.

Una prima “data zero” è stata fissata: giovedì 14 giugno prossimo quando in collaborazione con gli oratori di San Paolo e di Loreto verrà dato il via al progetto.

Dal punto di vista organizzativo il calendario degli incontri successivi verrà definito con la massima flessibilità, tenendo conto delle necessità di tutti.

 

Sostegno alla comunità Approdo di Rivolta d’Adda

Prosegue la raccolta fondi con le lotterie organizzate dalle varie sezioni.

La prossima lotteria sarà effettuata in concomitanza dell’evento “Gioco anch’io” programmato per sabato 16 giugno.


Eventi conclusi recentemente

Torneo di calcio a 7 “Insieme da sempre Insieme per sempre”: la squadra iscritta dalla nostra associazione si è comporta in maniera eccellente al suo esordio classificandosi al quarto posto sfiorando il podio. Un applauso in particolare ai ragazzi della sezione di Caravaggio per l’impegno e la serietà messa in campo.

Giochiamo per Davide: un torneo di calcio per ricordare il piccolo Davide Vecchi, 9 anni alla morte, spirato il 30 maggio 2014 a causa di complicazioni cardiache mentre il piccolo era ricoverato in ospedale al Papa Giovanni XXIII in attesa di un nuovo trapianto. Il primo torneo in sua memoria, organizzato nel 2015, è stata un’idea dei genitori del piccolo eroe di Grassobbio, in quanto hanno voluto radunare per divertirsi tutti coloro che hanno vissuto un momento con il figlio, che se pur malato, ha saputo dare insegnamenti di vita a grandi e piccoli con straordinaria forza.

Giunto alla IV edizione, il torneo è stato come sempre un successo, di partecipazione da parte di tante persone. Un ringraziamento particolare alla sezione A.T.A. di Grassobbio in prima linea nell’organizzazione dell’evento.

Prossimi eventi pianificati

Giovedì 14 giugno – Bergamo – Oratorio di San Paolo

In collaborazione con gli oratori di San Paolo e di Loreto, con la partecipazione di Passione di Yara, Curva Nord Bergamo e Forever Atalanta, si svolgerà la serata “La vita, che Passione”.

Dopo la proiezione del film “Febbre a 90°” ci sarà un momento di confronto con i volontari dell’associazione Passione di Yara e con i rappresentanti della tifoseria dell’Atalanta.

Scarica il volantino

Sabato 16 giugno – Fornovo

Presso il Centro Sportivo di Fornovo San Giovanni, la sezione di Caravaggio organizza a partire dalle ore 18:00, la terza edizione del torneo di calcio “Gioco anch’io” dedicato ai ragazzi con fragibilità, supportati in campo e fuori da educatori e semplici tifosi. Sono sei le Associazioni – Cooperative del territorio partecipanti per un totale di una settantina di ragazzi/e.

All’interno della giornata, al fine di coinvolgere, avvicinare ed integrare i bambini a questa realtà, dalle 14:30 alle 17:30, farà da apertura un quadrangolare (bambini anno 2006) al quale ha aderito con entusiasmo anche la Società Atalanta B.C. con la squadra femminile.

Evento all’insegna della passione per lo sport, quello sport in grado di abbattere barriere e diversità, un inno alla vita sponsorizzato da ragazzi ed educatori, una scuola di vita, come piace a noi chiamarla, per organizzatori e partecipanti. 

Scarica il volantino

Giubbino e t-shirt A.T.A

Chi volesse ordinare il giubbino e la nuova t-shirt può fare riferimento a Diego Tomsic al seguente numero di telefono: 392-4015091

-          Sms e/o whatsapp à senza limitazioni di orario

-          Telefonate à esclusivamente dopo le ore 20h00

 

Lascia qui un tuo commento, suggerimento o richiesta.

 Autorizzo al trattamento dei miei dati personali che saranno trattati come da ex Art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 (G.D.P.R) sulla protezione dei dati personali. Approfondisci *

Copyright © 2018 A.T.A. | Tutti i diritti riservati. | Statuto |Cookie | Privacy Policy | Powered by Valeo

Contattaci all'indirizzo info@ata1907.it